Area Ingegneria dell'informazione

Corsi di laurea

accordion arrow

Ingegneria elettronica e delle telecomunicazioni

Vai al corso

Ingegneria informatica

Vai al corso

Ingegneria delle tecnologie per l'impresa digitale

Vai al corso

Corsi di laurea magistrale

accordion arrow

Communication technologies and multimedia

Vai al corso

Ingegneria elettronica

Vai al corso

Ingegneria informatica

Vai al corso

Corso di laurea in Ingegneria elettronica e delle telecomunicazioni

Perché studiare Ingegneria elettronica e delle telecomunicazioni all’Università degli Studi di Brescia?

# Perché l’offerta formativa incontra le richieste di un territorio storicamente attento all’innovazione. Il corso di studio pone le basi per la costruzione di una professione nell’ambito della progettazione e fabbricazione di dispositivi, componenti, sistemi e infrastrutture di tipo elettronico, optoelettronico e di telecomunicazione.

# Per comprendere e applicare la moderna tecnologia elettronica che permette di realizzare sistemi sempre più complessi, miniaturizzati, intelligenti e a basso costo.

# Per poter scegliere tra i percorsi “Elettronica e strumentazione” e “Telecomunicazioni”. Il primo percorso è più orientato alla progettazione e gestione di sistemi elettronici per il controllo, la misura e l’automazione, il secondo percorso pone l’accento sugli apparati, i sistemi e le infrastrutture per l’acquisizione, l’elaborazione e il trasporto delle informazioni.

# Per poter accedere in modo naturale ai corsi di laurea magistrale in Ingegneria elettronica o in Communication technologies and multimedia o, alternativamente, entrare velocemente nel mondo produttivo al termine del primo triennio di studio.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Libero con test di autovalutazione obbligatorio prima dell'immatricolazione (TOLC-I)
Classe di laurea: L-8 Ingegneria dell'informazione
Curricula: Elettronica e strumentazione; Telecomunicazioni

Scarica la brochureSito del corsoAmmissioni

Corso di laurea in Ingegneria informatica

Perché studiare Ingegneria informatica all’Università degli Studi di Brescia?

# Per avviarsi alla professione di Ingegnere Informatico molto richiesta sul mercato del lavoro nazionale e internazionale e con ampie opportunità di progressione di carriera sia di natura tecnica sia di natura direzionale.

# Per acquisire competenze tecniche e scientifiche in una disciplina stimolante e in continua evoluzione il cui sviluppo ha rivoluzionato e continua a rivoluzionare il funzionamento della società e della vita di ogni giorno, guidando l’innovazione nel campo delle scienze, dell’economia e dell’industria.

# Per proseguire il proprio percorso di formazione specialistica nella Laurea magistrale in Ingegneria informatica al fine di completare la propria preparazione sulle tematiche più avanzate che sono richieste per l’accesso ai ruoli professionali di più elevata qualificazione e al mondo della ricerca e sviluppo. Alternativamente, per entrare subito nel mondo del lavoro con solide basi iniziali.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso:  Libero con test di autovalutazione obbligatorio prima dell'immatricolazione (TOLC-I)
Classe di laurea: L-8 Ingegneria dell'informazione

Scarica la brochureSito del corsoAmmissioni

Corso di laurea in Ingegneria delle tecnologie per l'impresa digitale

Perché studiare Ingegneria delle tecnologie per l'impresa digitale all’Università degli Studi di Brescia?

# Per essere in grado di integrare tra loro le tecnologie qualificanti della digitalizzazione d’impresa, grazie ad una formazione che privilegia l’interdisciplinarità e la collaborazione stretta con le aziende durante tutto il percorso di studi a partire dal primo anno, con possibilità di significative esperienze e tirocini presso le aziende. 

# Per diventare un ingegnere di primo livello che sia in grado di cogliere le opportunità offerte dalle tecnologie digitali per creare valore, di supportare la gestione dei processi produttivi e organizzativi, di contribuire allo sviluppo di nuovi processi e prodotti e di seguire l’evoluzione delle tecnologie digitali.

# Per acquisire competenza nelle discipline qualificanti della digitalizzazione dell’impresa, quali l’informatica, l’elettronica, l’automatica, le telecomunicazioni, i sistemi produttivi e l’ingegneria economico-gestionale, affiancate dalle tecnologie per l’integrazione digitale quali: le applicazioni elettroniche, l’utilizzo di sensori e microsistemi per IoT, le applicazioni dell'intelligenza artificiale, le reti di comunicazione industriale e il controllo della qualità di processi e prodotti con l’utilizzo di big data.

Durata: 3 anni
Modalità di accesso: Libero con test di autovalutazione obbligatorio prima dell'immatricolazione (TOLC-I)
Classe di laurea: L-8 Ingegneria dell'informazione

Scarica la brochureSito del corsoAmmissioni

Corso di laurea magistrale in Communication technologies and tultimedia

Perché studiare Communication technologies and multimedia all’Università degli Studi di Brescia?

# Per acquisire una preparazione tra le più competitive nel panorama internazionale dei grandi attori che determinano lo sviluppo odierno del mondo digitale e dei dispositivi mobili quali Apple, Google, Samsung, …

# Per conoscere i metodi di analisi più avanzati per la realizzazione di applicazioni per la comunicazione, la gestione e la manipolazione dati da trasmettere sulle più moderne reti di telecomunicazioni.

# Per completare il percorso formativo con una solida padronanza dell’inglese tecnico grazie ad un’offerta formativa completamente erogata in tale lingua, con ampie opportunità di partecipazione a programmi di mobilità internazionale anche con possibilità di conseguimento contestuale di Master of Science presso prestigiose università americane.

# La Laurea magistrale in Communication technologies and multimedia può rappresentare il trampolino di lancio per un reale inserimento in una posizione ad alta qualificazione nel mondo del lavoro globale.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso:  Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di laurea: LM-27 Ingegneria delle telecomunicazioni

Scarica la brochureSito del corsoAmmissioni

Corso di laurea magistrale in Ingegneria elettronica

Perché studiare Ingegneria elettronica all’Università degli Studi di Brescia?

# I sistemi elettronici ormai si trovano ovunque, sia nella vita di tutti i giorni come, ad esempio, telefoni cellulari, tablet e computer, sia in ambiti meno convenzionali come lampadine, vestiti e scarpe. Questo corso di studio fornisce gli strumenti per trasformare un’idea innovativa ed esclusiva in una realtà concreta e produttiva.

# Per comprendere e applicare la moderna tecnologia elettronica che permette di realizzare sistemi sempre più complessi, miniaturizzati, intelligenti, a basso costo, e connessi con il web.

# Per poter progettare sia sistemi basati su componenti elettronici innovativi come circuiti integrati o sensori, sia assemblando e programmando dispositivi e sistemi esistenti.

# Per poter accedere con successo al mondo del lavoro nei settori connessi all’elettronica moderna. Nonostante la crisi di questi ultimi anni, infatti, i laureati magistrali in Ingegneria elettronica sono molto richiesti dal territorio e trovano lavoro velocemente, spesso ancora prima del conseguimento della laurea magistrale.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso:  Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di laurea: LM-29 Ingegneria elettronica

Scarica la brochureSito del corsoAmmissioni

Corso di laurea magistrale in Ingegneria informatica

Perché studiare Ingegneria informatica all’Università degli Studi di Brescia?

# Per poter intraprendere la professione di Ingegnere Informatico, molto richiesta sul mercato del lavoro nazionale e internazionale e con elevato potenziale di progressione di carriera sia di natura tecnica sia di natura direzionale, poiché nella società moderna l’ingegnere informatico gioca un ruolo chiave nel realizzare qualunque progetto di innovazione.

# Per acquisire avanzate competenze tecniche e scientifiche in un’area stimolante e in continua evoluzione, il cui sviluppo ha rivoluzionato e continua a rivoluzionare il funzionamento sia della società e della vita di ogni giorno sia del mondo lavorativo.

# Per completare la propria preparazione ottenuta nel Corso di laurea triennale sulle tematiche di informatica più avanzate e recenti, che sono richieste per l’accesso ai ruoli professionali di elevata qualificazione e al mondo della ricerca e sviluppo.

Durata: 2 anni
Modalità di accesso:  Libero con valutazione dei requisiti di accesso
Classe di laurea: LM-32 Ingegneria informatica

Scarica la brochureSito del corsoAmmissioni